Preoccupazione per il decreto che riguarda il settore del gioco d’azzardo. Inefficaci le misure contro le dipendenze. Il rischio è un aumento dell’offerta di gioco

Domani 3 novembre dovrebbe arrivare in Consiglio dei ministri il decreto attuativo della delega fiscale, che riguarda il settore del gioco d’azzardo e stabilisce i criteri per il rinnovo delle gare.
In tutto il decreto si continua a parlare di “gioco pubblico” e di “ludopatia”, mentre sarebbe corretto usare i termini “gioco d’azzardo” e “disturbo da gioco d’azzardo”.
Il decreto, si afferma, intende incentivare e rafforzare la lotta alla “ludopatia”, ma le otto misure individuate, facendo riferimento quasi esclusivamente al gioco “responsabile”, oltre a proporre una lettura della patologia che rimanda alla responsabilità del giocatore, rischiano di essere inefficaci in assenza di una legge quadro nazionale che normi il settore riducendo l’offerta. Sappiamo dell’efficacia assolutamente parziale di campagne pubblicitarie sui consumi responsabili, e della difficoltà di riconoscere e identificare i problemi nei soggetti a rischio, non solo in coloro che già abbiano sviluppato dipendenza.
Ma ancora di più preoccupa che sia prevista la possibilità di iscriversi, al prezzo di 50 euro annuì, ad una sorta di albo istituito presso l’Agenzia delle dogane e dei monopoli per cui saranno abilitati a offrire gioco d’azzardo non solo gli esercizi con licenza specifica, ma anche bar, ristoranti, alberghi, edicole, tabaccherie… il rischio vero è quello di una proliferazione di punti gioco, privi di concessione specifica, che aumenterà di fatto, e molto, l’offerta. E con questo le dichiarazioni di contrasto alla “ludopatia” saranno solo l’ennesimo esercizio di ipocrisia che riscontriamo spesso quando ci si riferisce al gioco d’azzardo.

Info
Mariano Bottaccio
cell. 329 2928070 – email: ufficiostampa@mettiamociingioco.org
www.mettiamociingioco.org

Preoccupazione per il decreto che riguarda il settore del gioco d’azzardo. Inefficaci le misure contro le dipendenze. Il rischio è un aumento dell’offerta di gioco

Icona YouTube grigia

Su YouTube

In Evidenza

Evidenza Campagna On Air

Con rimando ad area download materiali. A forma solo "MinG"

Su questo sito utilizziamo strumenti privati o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente utilizzati per consentire il corretto funzionamento del sito (cookie tecnici), per generare report sull'utilizzo della navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un'esperienza migliore.

Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy